Misure di Prevenzione Igienico Sanitarie

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
  • L’accesso è consentito esclusivamente alle persone in buono stato di salute, senza sintomi influenzali e comunque con temperatura corporea rilevata inferiore a 37,5 °e che non siano entrate in contatto negli ultimi 14 giorni con persone positive al covid-19.
  • L’accesso è consentito esclusivamente 1 persona per volta mantenendo, una volta entrati, sempre e comunque la distanza di 1 mt tra le persone mentre non si svolge attività fisica e di 2 mt durante l’attività fisica.
  • Lo svolgimento di attività in piccoli gruppi è consentita esclusivamente su iscrizione allo specifico corso.
  • L’accesso è consentito esclusivamente dopo aver IGIENIZZATO LE MANI con la soluzione specifica a disposizione dei clienti in reception; l’igienizzazione andrà ripetuta all’uscita.
  • Utilizzare in palestra apposite calzature previste esclusivamente a questo scopo.
  • Si prega inoltre di: EVITARE OGNI CONTATTO, NON TOCCARSI LA FACCIA, STARNUTIRE E TOSSIRE NEL GOMITO.
  • Dopo l’utilizzo di attrezzi o macchine provvedere alla sanificazione tramite spruzzini messi a disposizione, la pulizia e sanificazione di ambienti, attrezzature, macchine, armadietti è inoltre assicurata all’apertura e chiusura. 
  • Non condividere borracce, bicchieri e bottiglie e non scambiare con altri utenti oggetti quali asciugamani, accappatoi o altro.
  • L’accesso allo spogliatoio sarà limitato a massimo 10 persone, così da rispettare il distanziamento di 1 m, tutti gli indumenti e oggetti personali devono essere riposti dentro la borsa personale, anche qualora depositati negli appositi armadietti; non è consentito l’uso promiscuo degli armadietti. Eventuali oggetti di valore devo essere messi negli appositi contenitori chiusi a chiave.
  • La doccia è consentita al massimo con due persone contemporaneamente, cosi da rispettare il distanziamento.

Certi della vostra collaborazione, vi ringraziamo.

Silvio Carnino e Stefania Favretto